Corso di formazione sulla sicurezza per preposti

La conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, nella seduta del 21 dicembre 2011, visto l’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 81/2008, disciplina la durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti. Il percorso formativo dei preposti, oltre a comprendere la parte relativa ai lavoratori, deve essere integrato da una formazione particolare, in relazione ai compiti esercitati.

Corso di formazione sulla sicurezza per preposti
Contenuti del corso di formazione: 
  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità.
  • Relazione tra I vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  • Individuazione misure tecniche, organizzative, e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aiendali in material di salute e sicurezza sul lavoro e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
Durata del corso: 
8h
Certificazione: 

A firma del docente professionista abilitato, a fine corso, sarà rilasciato regolare attestato di frequenza intestato ad ogni singolo partecipante.

Aggiornamento: con riferimento ai preposti, è previsto un aggiornamento quinquennale, di durata minima di 6 ore.

Modalità di erogazione: 

Se sei interessato a questo corso ...

Contattaci compilando il modulo:

Condividi sui social network